Insegnati già presenti o che si inseriranno in occasione del prossimo aggiornamento nelle GPS di 1° e 2° fascia.
Insegnati di scuola primaria e secondaria.
Diplomati (ITP e Magistrale ante 2001).

Diploma di istruzione secondaria superiore e certificazione di lingua straniera di livello C1 o C2.

6 PT. – Solo con il Corso di Perfezionamento CLIL
10 PT.
– Congiuntamente alla certificazione di lingua C1
12 PT.
– Congiuntamente alla certificazione di lingua C2

CLIL acronimo di Content and Language Integrated Learning.

Approccio didattico che mira all’insegnamento di una o più materie disciplinari in lingua straniera. Percorso ai sensi dell’articolo 14 del DM 249/2010.

Si tratta di una metodologia che prevede l’insegnamento di contenuti  in lingua straniera. Ciò favorisce sia l’acquisizione di contenuti disciplinari sia l’apprendimento della lingua straniera.

Ai corsi di perfezionamento per il CLIL (c.d. corsi di formazione metodologici-didattici) accedono coloro che siano in possesso di una competenza linguistica certificata di livello almeno C1.

L’esame finale si svolgerà online, pertanto è INDISPENSABILE  possedere quanto segue:

  • ESSERE MUNITI DI COMPUTER (NO CELLULARE, NO TABLET);
  • DISPORRE DI UNA BUONA CONNESSIONE  INTERNET ( NO HOTSPOT);
  • ESSERE IN POSSESSO DI UN PC DOTATO DI WEBCAM E MICROFONO.

Domande?

Compila il form, ti ricontatterà un nostro consulente!